Dopo lo scioglimento delle camere i partiti stanno cominciando a organizzarsi per preparare le liste elettorali.Veltroni ha annunciato che il PD correrà da solo. Anche Berlusconi sembra che abbia la tentazione di far correre da solo Forza Italia. Potrebbe essere in entrambi i casi una minaccia rivolta i piccoli partiti delle due coalizioni, una cosa del tipo “Se non promettete di non sfasciare tutto dopo, vi lasciamo da soli così sparirete”. Ma se è una intenzione seria correre da soli mi pare una tattica suicida. Soprattutto con questa legge elettorale e se di fronte hai una coalizzazione di più partiti. Ha senso dividere le forze solo per raccogliere qualche manciata di voti in più? Ma vogliamo proprio perdere?

Annunci