Edv Cafe

  • 10:54:04 am on febbraio 15, 2008 | 11
    Tag:,

    Riflessioni su un lavoro in cui fai le cose in modo automatico, perchè devi farlo, ma senza capire qual’è la visione d’insieme di quanto fai, semplicemente per il fatto che tale visione non esiste.
    Come essere in mezzo al deserto e gettare a terra un granello di sabbia: il deserto non si accorgerà del cambiamento e tu continuerai a vedere deserto intorno a te.

     

Comments

  • Luca 11:0 on 15 febbraio 2008 | # | Rispondi

    …che angoscia…

    In un certo senso la nostra intera esistenza è tutta così.

  • edv cafe 12:0 on 15 febbraio 2008 | # | Rispondi

    No Luca, io mi limito al mio lavoro attuale, ho una visione della mia esistenza ben più luminosa della tua, senza offesa ovviamente.

  • Luca 12:0 on 15 febbraio 2008 | # | Rispondi

    Nessuna offesa, quella NON è la mia visione dell’esistenza😀
    Dicevo appunto “in un certo senso”.

  • euclide 16:0 on 15 febbraio 2008 | # | Rispondi

    Per fortuna il mio lavoro non è così. Quando sei a contatto tutti i giorni con una settantina di teste pensanti (oddio..c’è chi pensa di più e chi pensa di meno…) non puoi fare le cose in modo automatico e ripetitivo.
    Ah, le “70 teste pensanti” sono gli studenti delle mie tre classi.

  • silvia 11:0 on 18 febbraio 2008 | # | Rispondi

    purtroppo il mio lavoro non consiste neanche nel fare cose ripetitive, senza usare la testa: il mio lavoro non esiste più. il mio lavoro lo svolge personale di una società che ha incorporato la mia. adesso sono quasi 2 anni che non mi fanno fare assolutamente NULLA. non hanno voluto neanche trasferirmi nelle sedi in cui il mio lavoro si svolge attualmente, non hanno voluto trasferirmi per eccedenze di personale un pò ovunque. sono vittima di giochi di potere tra banche, in cui la professionalità e la meritocrazia non sono ritenuti strumenti di business.

  • edv cafe 15:0 on 18 febbraio 2008 | # | Rispondi

    @silvia: ma il tuo contratto quando scade?

  • edv cafe 16:0 on 18 febbraio 2008 | # | Rispondi

    @silvia: perchè non diventi anche tu autrice di EDV CAFE?

  • euclide 16:0 on 18 febbraio 2008 | # | Rispondi

    @silvia: guarda che non ci pagano eh

  • edv cafe 16:0 on 18 febbraio 2008 | # | Rispondi

    @euclide: ecco, le solite materialiste!😉

  • euclide 17:0 on 18 febbraio 2008 | # | Rispondi

    @edv: che cosa vuoi farci..noi mica viviamo d’aria e d’amore come te…

  • Chardonnay 18:0 on 18 febbraio 2008 | # | Rispondi

    negli ultimi due post sul mio blog ho scritto qualcosa di interessante in merito, tanto per avere un idea di come chiamare le cose e come si può fare. Mi perdonerà edv cafe, ma mi piacerebbe qualche critica o qualche commento dove le ho scritte😉


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: